Moto2, chiusi i test a Jerez. Miglior tempo per Bradl

Moto2, chiusi i test a Jerez. Miglior tempo per Bradl

Moto2, chiusi i test a Jerez. Miglior tempo per Bradl

JEREZ DE LA FRONTERA - Il tedesco Stefan Bradl ha chiuso con il miglior tempo la miglior tempo la tre giorni di test Moto2 sul tracciato di Jerez De La Frontera, condizionata dal maltempo. Il portacolori della Kalex del team Viessmann Kiefer Racing ha girato in 1'42''697, precedendo la Suter del campione del mondo della 125cc Marc Marquez. La terza piazza è per Yuki Takahashi (Moriwaki team Gresini Racing) con il crono di 1'43''338.

 

Quinto tempo per lo svizzero Thomas Luthi (1'43.435) davanti a Simone Corsi (1'43.502). Completano la top ten Aleix Espargaró, Julián Simón, Scott Redding, Michele Pirro e Claudio Corti. Al di sotto delle aspettative le prestazioni di Alex De Angelis. "Per come erano andati i test di Valencia ed Estoril sinceramente mi aspettavo di essere un po´ più veloce - ha ammesso il portacolori della MotoBi del team Jir -. Noi abbiamo abbassato i tempi dell´anno scorso ma evidentemente gli altri sono migliorati maggiormente".

 

Domenica, ha aggiunto il sammarinese, "abbiamo testato numerosi set up di ciclistica e girato molto, ma il lavoro non è stato sufficiente a trovare cio´ di cui avevo bisogno per essere più competitivo su questa specifica pista. E´ andata invece diversamente a Valencia ed Estoril dove siamo stati tra i più veloci". Per vedere le reali forze in gioco in questo campionato Moto2 non bisognerà attendere ancora molto. La prima prova sarà il 20 marzo in Qatar.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -