Moto2, De Angelis ritrova il podio: ''Sono contentissimo''

Moto2, De Angelis ritrova il podio: ''Sono contentissimo''

SEPANG - Alex De Angelis è tornato sul podio coronando un week end di gara praticamente perfetto e vissuto da protagonista. Il sammarinese ha chiuso il Gran Premio della Malesia al secondo posto a soli 40 millesimi dal trionfatore di Sepang, Roberto Rolfo.

 

Scattato dalla seconda posizione in griglia, il pilota del Team Jir si è subito stabilito in terza posizione lasciandola solo nella parte centrale della gara. A dieci tornate dalla fine il suo passo si è fatto sempre più sostenuto tanto da fare dell'ultimo e combattutissimo giro il suo miglior crono.

 

Il podio malese ricompensa il grande lavoro fatto dal pilota e dalla squadra in tutto il week end e porta una boccata d'ossigeno in una stagione certamente non facile per il sammarinese.

 

"Finalmente è arrivato il primo podio della stagione e il primo in Moto2 - ha esordito De Angelis -. Sono contentissimo del risultato perché questa per me è stata una stagione davvero difficile, sotto tutti i punti di vista. Il week end è stato fantastico, siamo sempre stati velocissimi e nelle primissime posizioni".

 

"La gara è stata dura specialmente all´inizio perchè la gomma dura posteriore faticava a entrare in temperatura - ha affermato De Angelis -. Gli altri hanno iniziato a spingere sin da subito mentre io ho preferito aspettare per cercare di raggiungere il feeling con le gomme e non rischiare. Dopo qualche giro la situazione è migliorata così ho aumentato il ritmo e mi sono messo allìinseguimento di Rolfo".

 

"L'ho studiato attentamente per puntare alla vittoria ma è stato bravo a chiudere tutte le porte e mi è sfuggita per poco. Ringrazio gli sponsor, la squadra e tutti i miei sostenitori che hanno atteso un anno per rivedermi sul podio", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -