Moto2, De Angelis sfiora il podio al Mugello: ''Un po' di rammarico c'è''

Moto2, De Angelis sfiora il podio al Mugello: ''Un po' di rammarico c'è''

MUGELLO - Quarto posto con amaro in bocca per Alex De Angelis. "E' inutile nasconderlo, un po' di rammarico c'è, perchè salire sul podio al Mugello sarebbe stato fantastico - ha esordito il portacolori del team Jir -. Però siamo felici perchè abbiamo fatto il nostro miglior week end, non solo la nostra miglior gara, ed è la prima volta che lottiamo fin dalle prime battute per poterla vincere".

 

"Indubbiamente è un week end che ci ha insegnato tanto e ci ha fatto capire quali sono i punti favorevoli e sfavorevoli della moto - ha continuato -. Abbiamo ancora delle cose da sistemare sull'assetto: la mia MotoBI si muoveva parecchio, soprattutto nei cambi di direzione rapidi. Nella lotta ho preso due o tre imbarcate che mi hanno fatto perdere qualche posizione, ma sono riuscito a contenere Iannone e sono rimasto aggrappato ai primi, pronto ad approfittarne in caso di errori. In questo week end abbiamo faticato tanto ma abbiamo anche portato a casa tante soddisfazioni e un bel risultato" .

 

Deluso Mattia Pasini, solo 20esimo. "Durante il warm up avevo registrato un buon tempo e il ritmo era da top della classifica. Purtroppo invece la gara non è andata come avrei voluto. Ero partito bene e ho provato a fare del mio meglio, ma ho fatto fatica. Ho perso posizioni ed infine ho chiuso 20°. In questi giorni eravamo riusciti a mettere a punto un buon mezzo, avevamo lavorato nella giusta direzione. Mi spiace non essere riuscito a fare di più".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -