Moto2, Elias vince anche a Indianapolis. Show di Iannone e Corsi

Moto2, Elias vince anche a Indianapolis. Show di Iannone e Corsi

Moto2, Elias vince anche a Indianapolis. Show di Iannone e Corsi

INDIANAPOLIS - Toni Elias sempre più padrone della Moto2. Lo spagnolo del team Gresini ha conquistato ad Indianapolis la quinta vittoria stagionale dopo Jerez, Le Mans, Sachsenring e Brno, rafforzando così la classifica dove ora vanta ben 67 punti su Andrea Iannone, secondo nel mondiale e quarto in gara dopo una spettacolare rimonta dalla 25esima posizione. Elias ha preceduto di 405 millesimi il connazionale Julian Simon e di oltre quattro secondi l'inglese Scott Redding.

 

Alle spalle di Iannone, che ha gareggiato con problemi ad un polso e ad una caviglia dopo la brutta caduta nelle qualifiche, si è piazzato Simone Corsi. Il pilota romano del team Jir è rimasto coinvolto nel maxi incidente avvenuto poco dopo il via, che ha causato l'intervento della bandiera rossa, con conseguente ripartenza. Scattato dai box, è stato protagonista di una roboante rimonta dalla 39esima posizione. Semplicemente straordinario.

 

Sesto Sergio Gadea davanti a Thomas Luthi, terzo in campionato. Così gli italiani: Claudio Corti ha chiuso al 13esimo posto, Alex Baldolini al 16esimo. Ko Roberto Rolfo e Raffaele De Rosa.La gara è stata condizionata da numerose cadute, fortunatamente senza conseguenze fisiche per i coinvolti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -