Moto2, FP1 Jerez. Svetta Debon, indietro gli italiani

Moto2, FP1 Jerez. Svetta Debon, indietro gli italiani

Moto2, FP1 Jerez. Svetta Debon, indietro gli italiani

JEREZ DE LA FRONTERA - E' di Alex Debon la migliore prestazione nella prima giornata di prove libere del Gran Premio di Spagna, secondo round del mondiale Moto2. Il portacolori del team Aeroport de Castelló ha portato la prima volta il telaio FTR davanti a tutti grazie al crono di 1'44''419, precedendo di 461 millesimi l'ungherese Gabor Talmacsi (team Fimmco Speed Up). Terzo l'americano Kenny Noyes (Jack&Jones Team by Antonio Banderas).

 

Quarto il giapponese Yuki Takahashi (Tech3 Racing). Apre la seconda fila provvisoria lo spagnolo Sergio Gadea (Tenerife 40 Pons) davanti al colombiano Yonny Hernández (Blusens-STX). Settimo Julián Simón (Mapfre Aspar con telaio RSV) davanti alla Suter di Claudio Corti (Forward Racing) e allo svizzero Thomas Luthi (Interwetten Moriwaki Moto2).

 

Problemi per Roberto Rolfo (Italtrans STR) e Andrea Iannone (Fimmco Speed Up), rispettivamente al 11esimo e 27esimo posto. Solo 14esimo il vincitore di Losail Shoya Tomizawa (Technomag-CIP) davanti al sammarinese Alex De Angelis, non al 100% della condizioni fisica per la caduta in gara a Losail. Così gli altri italiani: ventesimo Alex Baldolini, Raffaele De Rosa 25esimo davanti a Simone Corsi e Andrea Iannone. Niccolò Canepa è 31esimo, Mattia Pasini 33esimo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -