Moto2, Gp Francia. Bradl cala il poker: sua la pole

Moto2, Gp Francia. Bradl cala il poker: sua la pole

LE MANS - Quarta pole su quattro per Stefan Bradl. Grazie ad un margine di appena 45 millesimi sullo svizzero Thomas Luthi (Interwetten Paddock Moto2), sarà il portacolori della Kalex preparata dal team Viessmann Kiefer Racing a scattare davanti a tutti nel Gran Premio di Francia. Completa a prima fila Yuki Takahashi, (Moriwaki Gresini). Quarto posto per l'ex MotoGp Aleix Espargaro, in sella alla Kalex del team Pons HP 40 davanti a Scott Redding e Marq Marquez.

 

Seguono Simone Corsi e Andrea Iannone. Solo 12esimo Alex De Angelis davanti a Michele Pirro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Brutto spavento nel finale di qualifiche per Axel Pons, caduto alla prima staccata subito dopo il traguardo, venendo colpito dall'incolpevole Bradley Smith. Così gli altri italiani: 15esimo Mattia Pasini, 21esimo Raffaele De Rosa, 26esimo Alex Baldolini e 28esimo Claudio Corti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -