Moto2, Marquez in pole a Motegi. Bradl solo 7°

Moto2, Marquez in pole a Motegi. Bradl solo 7°

Moto2, Marquez in pole a Motegi. Bradl solo 7°

MOTEGI - Per Marc Marquez è già pronta una Honda MotoGp se arriva alla conquista del titolo Moto2. A Valencia, all'indomani della fine della stagione, lo spagnolo proverà una RC212V. Prima però dovrà mettere la firma sull'albo d'oro della categoria nata nel 2010 e che ha visto vincitore Toni Elias. A Motegi Marquez va alla caccia dell'ottava perla stagionale: dopo aver sofferto venerdì, il portacolori della Suter del team CatalunyaCaixa Repsol ha conquistato la pole.

 

Settima pole nelle ultime nove gare, Marquez ha girato in 1'52"067, precedendo di 193 millesimi lo svizzero Thomas Luthi e di 356 Andrea Iannone. Quarto tempo per l'inglesino Bradley Smith, fresco di rinnovo con il team Tech 3 Racing, davanti alla Moriwaki del team Gresini di Yuki Takahashi e alla Ioda Racing di Simone Corsi. Per arrivare al leader del campionato Stefan Bradl bisogna scorrere fino all'ottava posizione.

 

Il tedesco, preceduto anche dalla MotoBi di Alex De Angelis, ha accusato dallo spagnolo un ritardo di 722 millesimi. Per Bradl una seconda parte di stagione da incubo, con Marquez che a suon di vittorie è riuscito ad avvicinarsi ad appena sei punti. Così gli altri italiani: decimo Mattia Pasini (Ioda Racing), 14esimo Michele Pirro (Gresini) e 20esimo Raffaele De Rosa (NGM Forward Racing).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -