Moto2, preview Estoril. De Angelis: ''Una pista che mi piace molto''

Moto2, preview Estoril. De Angelis: ''Una pista che mi piace molto''

Moto2, preview Estoril. De Angelis: ''Una pista che mi piace molto''

ESTORIL - Dopo tre settimane di stop dovuto allo slittamento del Gran Premio del Giappone a causa del terremoto, riprende all'Estoril il mondiale Moto2. Alex De Angelis lo scorso anno conquistò un bel terzo posto al termine di una gara in rimonta. "Il tracciato mi piace molto e nella scorsa stagione ho fatto una delle mie più belle gare", ha evidenziato il portacolori del team Jir.

 

In queste settimane di pausa la squadra ha approfittato del tempo a disposizione per ultimare lo sviluppo di alcune evoluzioni tecniche per la MotoBI, oltre ad analizzare i dati raccolti nelle prime gare. Dai test invernali svolti proprio sul circuito portoghese, De Angelis ha riscontrato un progresso della moto: "La MotoBI ha un buon equilibrio di base, ha dei comportamenti che mi danno fiducia e la sensazione è che abbiamo ancora margine di miglioramento".

 

"Questo è positivo perchè vuol dire che possiamo puntare in alto e significa anche che dobbiamo impegnarci al massimo per trarre sempre più benefici da questo potenziale, per non lasciarlo inesplorato e giocarci tutte le nostre carte - ha proseguito il sammarinese -. Ovvio, il campionato è ancora lungo, ma è necessario lavorare con costanza e rimanere li tra i primi".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel weekend De Angelis sfrutterà le prove "per sviluppare e provare alcune innovazioni che abbiamo elaborato, in modo di cercare una maggiore aggressività dell'assetto anche a centro e in uscita curva, così da migliorare il giro secco per le qualifiche".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -