Moto2, super Iannone a Motegi. Marquez: "remutanda" completata

Moto2, super Iannone a Motegi. Marquez: "remutanda" completata

MOTEGI - "Remuntada" completata per Marc Marquez. Lo spagnolo della Suter del Team CatalunyaCaixa Repsol ha conquistato per un solo punto la leadership del campionato Moto2 dopo un bellissimo Gran Premio del Giappone. A sbancare Motegi è stato Andrea Iannone, che ha colto la terza vittoria stagionale davanti a Marquez e lo svizzero Thomas Luthi. Stefan Bradl, con la Kalex del team Viessmann Kiefer Racing, ha limitato i danni chiudendo al quarto posto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle sue spalle si sono piazzati Simone Corsi e Alex De Angelis. Così gli altri italiani: 13esimo Michele Pirro davanti a Mattia Pasini, mentre Raffaele De Rosa è uscito di scena fin da subito dopo un contatto con altri due piloti. Iannone, dopo avere preso le misure agli avversari, ha allungato, per poi perdere clamorosamente tutto il vantaggio a 5 giri dal termine forse per un problema alla sua Suter. Marquez si è preso la vetta, ma l'abruzzese si è ripreso la posizione andando a vincere.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -