MotoGp, Pedrosa si compra la patente nautica e finisce nei guai

Caduta di stile per Dani Pedrosa. Lo spagnolo della Repsol Honda è finito nei guai per aver comprato una patente nautica. La vicenda è stata confermata da Livio Suppo, Responsabile Marketing del Team HRC

Caduta di stile per Dani Pedrosa. Lo spagnolo della Repsol Honda è finito nei guai per aver comprato una patente nautica. La vicenda è stata confermata da Livio Suppo, Responsabile Marketing del Team HRC, che ha annunciato a breve un comunicato del pilota nel quale si scuserà con i fan delle sue azioni. L’ex campione del mondo della 125 e della 250cc sarà in pista in Qatar per la prima gara della stagione in programma questo weekend.

Il fatto risale a sabato scorso, quando la polizia spagnola ha fermato e interrogato 21 persone coinvolte in un giro di patenti facili. L'operazione è stata confermata anche da Paula Sanchez de Leon, delegata del Governo a Valencia. La magistratura spagnola ha sgominato un'organizzazione criminale che chiedeva cifre dai 2000 ai 2500 euro per pilotare gli esami della patente o per non farli effettuare per nulla all'interessato.

Pedrosa, che ha beneficiato della truffa, dopo essere stato interrogato, è stato rilasciato e molto probabilmente sarà multato per aver cercato di ottenere in maniera truffaldina una patente nautica.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -