Colpo di scena in Superbike: Bmw Motorrad si ritira

La Bmw Motorrad ha infatti annunciato che dal 2013 presente solo il team Motorrad Italia nel campionato della derivate di serie e che spetterà quindi alla formazione italiana portare avanti in pista lo sviluppo della moto

Nuovo terremoto in Superbike. La Bmw Motorrad ha infatti annunciato che dal 2013 presente solo il team Motorrad Italia nel campionato della derivate di serie e che spetterà quindi alla formazione italiana portare avanti in pista lo sviluppo della moto. A Monaco di Baviera gli ingegneri si occuperanno della preparazione di motore ed elettronica. La nuova gerarchia del team sarà comunicata in un secondo momento, quando saranno resi noti piloti e management.

Stephan Schaller, boss di Bmw Motorrad, ha ringraziato Bernhard Gobmeier (responsabile di BMW Motorrad Motorsport) per il suo lavoro. Andrea Buzzoni, direttore BMW Motorrad Italia, ha riferito che l'obiettivo è quello “di svolgere al meglio questo nuovo ruolo. Gobmeier ed il suo staff hanno conquistato le prime vittorie BMW nel Mondiale Superbike rendendo la S1000RR una moto competitiva”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -