MotoGp, Lorenzo giura amore alla Yamaha: firmato rinnovo fino al 2014

Jorge Lorenzo giura amore alla Yamaha. Il campione del mondo 2010 ha rinnovato il contratto con la casa di Iwata per il 2013 e il 2014

Jorge Lorenzo giura amore alla Yamaha. Il campione del mondo 2010 ha rinnovato il contratto con la casa di Iwata per il 2013 e il 2014. “Sono felicissimo di aver firmato per altri due anni – ha evidenziato lo spagnolo -. La squadra ha fatto dei grandi sforzi per tenermi qui. Vengo trattato come se facessi parte della loro famiglia e sono soddisfatto di lavorare con loro. E' sempre stata la mia prima opzione restare alla Yamaha e quindi sono felice dell'accordo raggiunto”.

Lo spagnolo ora è ancora più sereno: “Possono concentrarmi sul campionato e ripagare la fiducia della Yamaha, già questo weekend a Silverstone. Il mio sogno è finire la carriera con questa squadra ed ora è vicino ad diventare realtà. Voglio vincere altri campionati”. Non ha nascosto la soddisfazione Lin Jarvis, Managing Director di Yamaha Motor Racing: “Questa è un'ottima notizia. Jorge è con noi dal 2008 e ha raggiunto risultati eccellenti nei primi quattro anni”.

Jarvis ha evidenziato come il pilota di Palma di Maiorca stia attraversando un ottimo momento di forma: “il prolungamento di contratto consentirà sia al pilota che alla squadra di concentrarsi al 100% sulla sfida del campionato di quest'anno senza alcuna distrazione. Ma possiamo fare anche progetti per il futuro per rafforzare ancora una partnership vincente".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -