Moto2, Gp Qatar: a Luthi le prime libere

Thomas Luthi è stato il più veloce nella prima giornata di prove libere del Gran Premio del Qatar, prova di apertura del mondiale Moto2. Lo svizzero del team Interwetten-Paddock ha girato in 2’00”767

Thomas Luthi è stato il più veloce nella prima giornata di prove libere del Gran Premio del Qatar, prova di apertura del mondiale Moto2. Lo svizzero del team Interwetten-Paddock ha girato in 2’00”767, precedendo di 151 millesimi la Kalex di Claudio Corti (Italtrans Racing Team). Inizio positivo per il team Pons 40 Hp Tuenti, che ha piazzato Pol Espargaro e Esteve Rabat rispettivamente al terzo e quarto posto, staccati rispettivamente di 431 e 435 millesimi dalla vetta.

Seguono le Suter del team Marc VDS Racing di Scott Redding e Mika Kallio, che hanno preceduto la Suter del vice campione in carica Marc Marquez. Per l’ex iridato 125cc del team CatalunyaCaixa Repsol il ritardo dalla vetta è di 688 millesimi.

Completano la top ten la Spped Uip di Mike Di Meglio, la Kalex di Nakagami e la Suter del team Aspar dell’ex iridato Moto2 Toni Elias. Undicesimo Max Neukirchner davanti a Julian Simon, Simone Corsi e Andrea Iannone. Solo 23esimo Roberto Rolfo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -