MotoGp, Aragon day 2. Lorenzo: "Sarà dura. Bisogna limitare i danni"

MotoGp, Aragon day 2. Lorenzo: "Sarà dura. Bisogna limitare i danni"

MotoGp, Aragon day 2. Lorenzo: "Sarà dura. Bisogna limitare i danni"

ARAGON - "Ci aspetta una gara difficile". E' sconsolato Jorge Lorenzo dopo il quarto tempo ottenuto nelle qualifiche del Gran Premio di Aragon, 13esimo round del mondiale MotoGp. "Il nostro obiettivo sarà perdere meno punti possibili da Stoner e salire sul podio - ha esordito il portacolori della Yamaha -. E' strano vedere come siamo stati veloci a Misano, mentre facciamo tanta fatica qui ad Aragon. E' difficile da capire".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il campione del mondo ha assicurato che sta guidando al limite delle sue possibilità: "Speriamo di migliorare". Poi un'analisi di quella che potrebbe esser la gara: "Casey (Stoner, ndr) e Dani (Pedrosa, ndr) andranno via. Io potrò giocarmi il podio con Spies, Dovizioso e Simoncelli", ha concluso.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -