MotoGp, capolavoro di Lorenzo: ''Il sorpasso su Stoner? Un miracolo''

MotoGp, capolavoro di Lorenzo: ''Il sorpasso su Stoner? Un miracolo''

MotoGp, capolavoro di Lorenzo: ''Il sorpasso su Stoner? Un miracolo''

SACHSENRING - Capolavoro di Jorge Lorenzo al Sachsenring. Il portacolori della Yamaha con uno straordinario ultimo giro si è fatto beffa di Casey Stoner, agguantando un ottimo secondo posto alle spalle di Dani Pedrosa preziosissimo in chiave campionato. Ora il campione del mondo in carica è staccato di soli 15 punti dall'australiano della Repsol Honda. "Ho fatto un miracolo", ha detto Lorenzo, pensando al sorpasso all'ultima curva su Stoner.

 

Lo spagnolo si è detto "molto felice" per il piazzamento sul podio perchè da metà gara ha accusato un problema all'avambraccio sinistro. "Non so da dove ho preso le forze per spingere negli ultimi giri", ha commentato Lorenzo. Sorride lo spagnolo pensando all'ultimo giro: "Stoner ha commesso un piccolo errore a due curve dal traguardo che mi ha permesso di avvicinarmi. A quel punto mi sono portato all'interno, provando il sorpasso. E mi è riuscito".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In quei momenti Lorenzo ha confessato: "Ho pensato che una cosa è stare a 23 punti e un'altra a 15: ora siamo ancora lì per il mondiale". La stagione è più che mai aperta nonostante Stoner disponga di una Honda più competitiva della Yamaha: "La squadra sta lavorando duramente - ha evidenziato Lorenzo -. La moto nel weekend è stata competitiva e possiamo esser fiduciosi per i prossimi weekend".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -