MotoGp, diluvio su Silverstone. Rossi vola con la Ducati

Valentino Rossi auspicava in un weekend bagnato a Silverstone. E per il momento la danza della pioggia sta dando gli effetti sperati

Valentino Rossi auspicava in un weekend bagnato a Silverstone. E per il momento la danza della pioggia sta dando gli effetti sperati. Il nove volte campione del mondo è stato il più veloce in pista nel primo turno di prove libere del Gran Premio d'Inghilterra, con il crono di 2'19”328, 77 millesimi più rapido del compagno di squadra Nicky Hayden. Ottima prestazione anche per Andrea Dovizioso, sempre più a suo agio con la Yamaha del team Tech 3.

Il pilota di Forlì, galvanizzato dal podio di Barcellona e dai buoni riscontri avuto nei test delle giornate successive, si è portato a 799 millesimi dalla leadership. Quarto tempo per la Repsol Honda di Casey Stoner (2'20”321), davanti all'altra Yamaha del team Tech 3 di Cal Crutchlow. Seguono Stefan Bradl (LCR Honda) e Dani Pedrosa (Repsol Honda), mentre Jorge Lorenzo si è accontentato dell'ottava piazza. Cadute per  Ben Spies (Yamaha Factory team) e Alvaro Bautista (San Carlo Honda Gresini).

MOTO 3 -  Danny Kent (Red Bull KTM Ajo) è stato il migliore in pista con il tempo di 2'37.401, davanti a Arthur Sissis (Red Bull KTM Ajo), Efren Vazquez (JHK T-shirt Laglisse) e Sandro Cortese (Red Bull KTM Ajo). Non è lontano Louis Rossi (Racing Team Germany), 5º ad 1,2 secondi dalla vetta mentre Jonas Folger (Iodaracing Project) completa la top six. Simone Grotzkyj (Ambrogio Next Racing) è il primo degli italiani, settimo, con alle sue spalle Maverick Viñales (Blusens Avintia) ottavo. Pochi giri per Romano Fenati, 33esimo.

MOTO 2 – Miglior crono per Pol Espargaro con la Kalex con il tempo di 2'23”503, 286 millesimi più rapido della Tech 3 di Bradley Smith. Ottavo Marc Marquez; 13esimo il sammarinese Alex De Angelis davanti a Claudio Corti. 23Esimo Roberto Rolfo davanti ad Andrea Iannone e Simone Corsi.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -