MotoGp, Dovizioso: "Bye bye Honda". Nel 2012 con Yamaha Tech 3

MotoGp, Dovizioso: "Bye bye Honda". Nel 2012 con Yamaha Tech 3

MotoGp, Dovizioso: "Bye bye Honda". Nel 2012 con Yamaha Tech 3

Andrea Dovizioso ufficializza il suo divorzio da Honda. Il pilota di Forlì nel 2012 sarà al via del campionato MotoGp con la Yamaha del team Tech 3. L'obiettivo è quello di puntare deciso sul team ufficiale per il 2013. "Sono entusiasta di far parte della squadra di Hervé Poncharal e di essere in coppia con Cal Crutchlow - ha esordito il forlivese -. Sono sicuro che questa nuova sfida sarà emozionante, motivante e divertente. Ora penso a chiudere l'anno nel modo migliore possibile".


Dovizioso, spiega il team Tech 3, "porta una ricca esperienza e ha dimostrato di essere uno dei piloti più veloci e consistenti in griglia fin dal suo debutto in MotoGP nel 2008". Il talento romagnolo lascia così la Honda dopo 12 anni: nel 2004 ha conquistato l'iride nel campionato 125cc, mentre in 250cc si è laureato per due volte vice campione del mondo, gareggiando con una Honda nettamente inferiore rispetto all'Aprilia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -