MotoGp, Estoril day 1. Rossi: "Non male, riesco a frenare forte"

Sono positive le sensazioni di Valentino Rossi dopo la prima giornata di prove libere del Gran Premio del Portogallo, terzo round del mondiale MotoGp

Sono positive le sensazioni di Valentino Rossi dopo la prima giornata di prove libere del Gran Premio del Portogallo, terzo round del mondiale MotoGp. Il portacolori della Ducati ha chiuso al nono posto, con un ritardo inferiore al secondo rispetto alla migliore prestazione realizzata dalla Honda Repsol di Casey Stoner. Il nove volte campione del mondo ha sottolineato di esser “veloce in diversi settori della pista”, anche se deve chiarire perché perde tempo nel T4.

“Ho pochissimo “grip” in quel punto, specie nell’ultima curva, e la moto scivola molto nel posteriore”, ha osservato. Tuttavia, ha aggiunto, “rriesco a frenare forte e ad entrare in curva abbastanza velocemente quindi, se riusciremo a sistemare anche il posteriore, potremo essere più vicini agli altri”. L’obiettivo, auspicando che il meteo resti stabile e soleggiato, è “essere efficace in tutti i settori della pista”. Meglio di Rossi ha fatto Hayden, settimo.

“Abbiamo fatto un paio di “step” durante la sessione ma il tempo è letteralmente volato – ha evidenziato l’americano -. Ci resta ancora molto da fare, specialmente per la parte guidata della pista dove faccio un po’ fatica nei cambi di direzione. Speriamo di riuscire ad azzeccare le modifiche ed essere più competitivi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -