MotoGp, FP1 Le Mans. Subito Stoner, Rossi "becca" 1''5

Il portacolori della Repsol Honda, che giovedì ha annunciato il ritiro dalle competizioni a fine stagione, ha girato in 1’34”321

Casey Stoner è stato il più veloce nel primo turno di prove libere del Gran Premio di Francia a Le Mans, quarto round del mondiale MotoGp. Il portacolori della Repsol Honda, che giovedì ha annunciato il ritiro dalle competizioni a fine stagione, ha girato in 1’34”321, precedendo di poco meno di sei decimi il compagno di squadra Dani Pedrosa. Terzo tempo per la prima delle Yamaha, quella del team Tech 3 di Andrea Dovizioso, davanti a quella ufficiale di Ben Spies.

A sorpresa la quinta piazza è occupata dalla Ducati del team Pramac di Hector Barbera, a nove decimni da Stoner, davanti alla Yamaha dell’ex iridato Jorge Lorenzo, a Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech3) e Alvaro Bautista (San Carlo Honda Gresini). Completano la top ten le Ducati ufficiali di Nicky Hayden e Valentino Rossi staccati di oltre un secondo e quattro dalla vetta. Cadute della sessione per Aleix Espargaró (Power Electronics Aspar), Michele Pirro (San Carlo Honda Gresini).

In Moto 3 Maverick Viñales (Blusens Avintia) ha staccato il miglior crono con 1'45.875, precedendo Miguel Oliveira (Estrella Galicia 0'0) e il leader del mondiale Sandro Cortese (Red Bull KTM Ajo) staccati entrambi di circa 2 decimi. Romano Fenati sorprende ancora con il 4º posto, con un distacco di più di un secondo dalla vetta. Efren Vazquez (JHK T-shirt Laglisse), Danny Kent (Red Bull KTM Ajo) e Luis Salom (RW Racing GP) completano le prime 7 posizioni.

Per quanto riguarda gli altri italiani bene Alessandro Tonucci (Team Italia FMI) 12esimo, mentre Niccolò Antonelli (San Carlo Honda Gresini Moto3), Simone Grotzkyj (Ambrogio Next Racing) e Luigi Morciano (Ioda Team Italia) hanno chiuso rispettivamente in 21esima, 25esima e 32esima piazza.
 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -