MotoGp, FP3 Gp Qatar. Stoner prenota la pole, Rossi solo ottavo

MotoGp, FP3 Gp Qatar. Stoner prenota la pole, Rossi solo ottavo

MotoGp, FP3 Gp Qatar. Stoner prenota la pole, Rossi solo ottavo

LOSAIL - Casey Stoner continua a dettar legge a Losail. Nell'ultimo turno di prove libere del Gran Premio del Qatar, round d'apertura del mondiale MotoGp, il portacolori della Honda Repsol è riuscito a migliorare di quattro decimi il tempo realizzato alcune ore prima, timbrando la migliore prestazione in 1'55''035. Alle spalle del canguro australiano si sono piazzati i compagni di squadra Dani Pedrosa e Andrea Dovizioso, rispettivamente a 158 e 705 millesimi.

 

Insomma, Stoner e Pedrosa hanno confermato quanto di buono mostrato nei test della scorsa settimana. Saranno loro a giocarsi la pole e il gradino più alto del podio. Gli altri infatti non sembrano in grado di tenere il passo indiavolato dei due hondisti. Le tre RC212V ufficiali hanno messo in riga le Yamaha di Jorge Lorenzo e Ben Spies, con il campione del mondo in carica per la prima volta più veloce dell'americano in questo fine settimana.

 

Il distacco dello spagnolo da Stoner è di ben 779 millesimi. Non sorride nemmeno Valentino Rossi dopo il quinto tempo di giovedì. Il portacolori della Ducati con un ultimo giro dei suoi è riuscito ad agguantare l'ottava piazza a 1.271 dalla vetta, preceduto dalla Ducati Aspar del convincente Hector Barbera e dalla Yamaha del team Monster di Colin Edwards. Completano la top ten le Ducati Pramac di Randy De Puniet e Loris Capirossi. Solo 13esimo Marco Simoncelli.

 

Il portacolori della Honda Gresini ha girato in 1'56''540, non riuscendo così a migliorare l'156''441 che giovedì gli era valso la quarta piazza. Meglio del pilota romagnolo hanno fatto l'acciaccato Cal Crutchlow (Yamaha Monster) e il compagno di squadra Hiroshi Aoyama. Male Nicky Hayden, solo 14esimo con la Ducati ufficiale davanti al ceco Karel Abramam (Ducati Cardion AB Motoracing), Alvaro Bautista (Rizla Suzuki), autore di una brutta caduta alla curva 15, e Toni Elias (LCR Honda).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -