MotoGp, Gp Jerez day 1. Hayden: ''Feeling positivo, ma c'è da lavorare''

MotoGp, Gp Jerez day 1. Hayden: ''Feeling positivo, ma c'è da lavorare''

MotoGp, Gp Jerez day 1. Hayden: ''Feeling positivo, ma c'è da lavorare''

JEREZ - "Non ci fa fare salti di gioia ma ci da un feeling positivo perché  ci rendiamo conto che stiamo facendo dei passi in avanti". Così Nicky Hayden dopo la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Spagna, secondo round del mondiale MotoGp. Il pilota della Ducati, che ha chiuso il venerdì al nono posto, ha usato la stessa messa a punto del Qatar, effettuando alcune modifiche per adattare la Desmosedici al layout del tracciato di Jerez De La Frontera.

 

Tra queste una molla della forcella un po' più rigida. "Abbiamo fatto un passo in avanti nel pomeriggio, una cosa positiva perché non tutti hanno migliorato - ha affermato l'americano -. Il vento era molto forte e dava fastidio soprattutto in certe curve dove pieghi molto. Abbiamo ancora quasi un secondo di distacco ma è un gap più contenuto del primo Gran Premio. Ci sono alcuni punti della pista dove perdo ma stiamo cercando di migliorare senza fare stravolgimenti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -