MotoGp, Honda annuncia il suo squadrone: Pedrosa-Marquez fino al 2014

Alla vigilia del Gran Premio d'Italia al Mugello, la casa con le ali ha ufficializzato i nomi dei piloti che correranno per le prossime due stagioni nel team ufficiale: Dani Pedrosa (confermato) e Marc Marquez

Squadrone tutto spagnolo in casa Honda per il 2013 e 2014. Alla vigilia del Gran Premio d'Italia al Mugello, la casa con le ali ha ufficializzato i nomi dei piloti che correranno per le prossime due stagioni nel team ufficiale: Dani Pedrosa (confermato) e Marc Marquez. Quest'ultimo, in lotta per il mondiale Moto2, subentrerà a Casey Stoner, che alla vigilia del Gran Premio di Francia a Le Mans aveva annunciato di appendere il casco al chiodo e dedicarsi alla famiglia.

“Per me un sogno che diventa realtà – ha affermato Marquez -. Ringrazio Honda per la fiducia che mi ha accordato. Il mio pensiero va anche a tutte le persone che mi hanno aiutato da quando ho iniziato a correre. Adesso voglio concentrarmi sulla stagione in Moto2, con la squadra stiamo lavorando duramente per conquistare il titolo”. “Sono molto contento del rinnovo di due anni, desideravo restare in questa squadra”, ha dichiarato Pedrosa.

Lo spagnolo è galvanizzato dalla vittoria di una settimana fa al Sachsenring: “Quest'anno - prosegue Pedrosa - la lotta al titolo iridato è apertissima e anche le due prossime stagioni saranno di sicuro molto interessanti per me. Desidero ringraziare ancora una volta Honda per il supporto, sono sicuro che insieme faremo grandi cose”.

In chiave mercato, con Jorge Lorenzo che ha rinnovato con la Yamaha, aValentino Rossi restano due alternative: rimanere in Ducati (con un forte contributo tecnico-economico dell'Audi) o tornare  proprio al fianco dell'ex compagno di squadra. Rossi aveva già annunciato di voler svelare i suoi piani per il prossimo anno dopo il Gp degli Stati Uniti o al più tardi nel Gp della Repubblica Ceca.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -