MotoGp, Indianapolis day 2. Pedrosa: "Poco feeling con l'anteriore"

MotoGp, Indianapolis day 2. Pedrosa: "Poco feeling con l'anteriore"

MotoGp, Indianapolis day 2. Pedrosa: "Poco feeling con l'anteriore"

INDIANAPOLIS - Solo quarto tempo per Dani Pedrosa nella sessione di qualifiche del Gran Premio di Indianapolis, dodicesimo round del mondiale MotoGp. "Non avevo feeling con l'anteriore e non sono riuscito a sfruttare al meglio la gomma", ha affermato il portacolori della Repsol Honda. Lo spagnolo non si è detto preoccupato della posizione, anche se auspica di avvicinarsi al ritmo del compagno di squadra Casey Stoner e a quello di Ben Spies.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Hanno girato forte - ha ammesso Pedrosa -. Nel warm-up cercheremo la soluzione che ci consenta di battagliare per il podio". Il tre volte campione del mondo sa che saranno 28 giri particolarmente difficili: "Sarà molto caldo e questo è un fattore importante per le gomme perché saranno sottoposte a stress. L'importante è esser più veloci", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -