MotoGp, Indianapolis day 2. Rossi 14°: "Siamo tristi"

MotoGp, Indianapolis day 2. Rossi 14°: "Siamo tristi"

MotoGp, Indianapolis day 2. Rossi 14°: "Siamo tristi"

INDIANAPOLIS - "Siamo tristi". Valentino Rossi non nasconde il disappunto per il 14esimo tempo ottenuto nelle qualifiche del Gran Premio di Indianapolis, dodicesimo round del mondiale MotoGp. La sessione è stata macchiata da una scivolata nelle fasi iniziali che ha condizionato il programma di lavoro: "Non ci voleva - ha affermato il portacolori della Ducati -. Ho aperto il gas e mi si è chiusa davanti. La caduta ci ha fatto perdere tempo e feeling. E' stato un turno in salita".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il talento di Tavullia ha spiegato che la seconda moto a disposizione aveva un set-up differente: "Ho avuto un problema all'anteriore e dovevo stare attento a non cadere". Rossi sperava di confermare le prestazioni di Brno: "E' un peccato perché al mattino avevo guidato bene - ha spiegato il ducatista -. Ma il problema è che soffriamo il caldo. Una buona idea sarebbe gareggiare al mattino. A parte scherzi, dobbiamo capire come fare a risolvere questo problema", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -