MotoGp, Indianapolis day 2. Rossi 14°: "Siamo tristi"

MotoGp, Indianapolis day 2. Rossi 14°: "Siamo tristi"

MotoGp, Indianapolis day 2. Rossi 14°: "Siamo tristi"

INDIANAPOLIS - "Siamo tristi". Valentino Rossi non nasconde il disappunto per il 14esimo tempo ottenuto nelle qualifiche del Gran Premio di Indianapolis, dodicesimo round del mondiale MotoGp. La sessione è stata macchiata da una scivolata nelle fasi iniziali che ha condizionato il programma di lavoro: "Non ci voleva - ha affermato il portacolori della Ducati -. Ho aperto il gas e mi si è chiusa davanti. La caduta ci ha fatto perdere tempo e feeling. E' stato un turno in salita".

 

Il talento di Tavullia ha spiegato che la seconda moto a disposizione aveva un set-up differente: "Ho avuto un problema all'anteriore e dovevo stare attento a non cadere". Rossi sperava di confermare le prestazioni di Brno: "E' un peccato perché al mattino avevo guidato bene - ha spiegato il ducatista -. Ma il problema è che soffriamo il caldo. Una buona idea sarebbe gareggiare al mattino. A parte scherzi, dobbiamo capire come fare a risolvere questo problema", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -