MotoGp, Laguna Seca day 2. Rossi 7°: ''Obiettivo raggiunto''

MotoGp, Laguna Seca day 2. Rossi 7°: ''Obiettivo raggiunto''

MotoGp, Laguna Seca day 2. Rossi 7°: ''Obiettivo raggiunto''

LAGUNA SECA - Valentino Rossi ha strappato nelle fasi conclusive delle qualifiche del Gran Premio degli Stati Uniti al settimo posto a poco più di un secondo dalla pole di Jorge Lorenzo. "Era il nostro obiettivo poter partire più avanti del solito - ha esordito il portacolori della Ducati -. Per la gara dobbiamo migliorare ancora il nostro passo con le gomme dure perché facciamo un po' troppa fatica, dietro scivola molto". Il pilota di punta della Ducati continua a faticare.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DIFFICOLTA' NEL POMERIGGIO - Al mattino, ha spiegato, "abbiamo fatto una modifica nel bilanciamento che mi ha permesso di trovare più "grip" con le gomme morbide e un feeling generalmente migliore". Ma nel pomeriggio, con caldo e gomme dure, Rossi non è riuscito a ritrovare le stesse prestazioni e il feeling trovato alcune ore prima. "Siamo riusciti a cambiare ancora le regolazioni e fare un passetto in avanti e, quando abbiamo montato le morbide, abbiamo fatto un tempo sufficiente per la terza fila".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -