MotoGp, Lorenzo si arrende: "Solo Stoner può perdere il titolo"

MotoGp, Lorenzo si arrende: "Solo Stoner può perdere il titolo"

MotoGp, Lorenzo si arrende: "Solo Stoner può perdere il titolo"

ARAGON - Jorge Lorenzo lotta e porta a casa un terzo posto ad Aragon. Il campione del mondo della Yamaha vede sempre più difficile confermare il numero uno sulla carena: "La verità è che siamo più lontani dei 44 punti che ci separano da Casey Stoner - ha esordito lo spagnolo -. Lui è molto veloce quest'anno e se non succede nulla il massimo che possiamo fare è il secondo posto".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lorenzo si inchina all'australiano della Repsol Honda: "Merita il titolo, ha anche vinto molte gare - ha evidenziato lo spagnolo -. Solo lui può perdere il titolo. Noi quest'anno non abbiamo una moto all'altezza". Quanto alla gara, lo spagnolo ha speso poche parole: "Sapevo che Spies e Simoncelli avrebbero avuto problemi al posteriore. Poi ho avuto un buon passo nel finale", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -