MotoGp, Lorenzo: "Vincere ora è impossibile"

MotoGp, Lorenzo: "Vincere ora è impossibile"

MotoGp, Lorenzo: "Vincere ora è impossibile"

MOTEGI - Jorge Lorenzo a sandwich tra le Honda Repsol di Dani Pedrosa e Casey Stoner. Il portacolori della Yamaha ha provato a vincere il Gran Premio del Giappone, ma si è dovuto arrendere alla superiorità della RC212V del connazionale. "Non avevo un cattivo passo gara - ha esordito lo spagnolo -. A tratti ero vicino a Pedrosa, ma ne aveva di più. Quando ha iniziato ad abbassare i tempi sul giro ho capito che non potevo lottare per il successo".

 

"E' stata una gara strana - ha continuato Lorenzo -. Davanti a me Stoner è finito fuori piste e Dovizioso ha avuto la penalità. Non mi aspettavo di poter esser così vicino alla vittoria, ma per noi ora come ora salire sul gradino più alto del podio è quasi impossibile. Il risultato è comunque è positivo. La squadra ha fatto un bel lavoro", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -