MotoGp, Lorenzo: ''Yamaha un passo indietro rispetto a Honda''

MotoGp, Lorenzo: ''Yamaha un passo indietro rispetto a Honda''

MotoGp, Lorenzo: ''Yamaha un passo indietro rispetto a Honda''

MONTMELO' - Jorge Lorenzo archivia il Gran Premio di Catalogna con un buon secondo posto. Il pilota della Yamaha ha così incassato venti punti che gli consentito di tenere la leadership del campionato con sette lunghezze su Casey Stoner. "Se non fa errori o non ha problemi e continua a vincere, non vinciamo il campionato - ha osservato lo spagnolo -. Ma non mi piace pensare alla malasorte degli altri, ma spero che possiamo migliorare per tornare a vincere".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lorenzo è stato chiaro: "Al momento la Yamaha è un passo indietro rispetto alla Honda. Non vincevano da tanto e sono riusciti a trovare quelle soluzioni che stanno permettendo loro di andare forte - ha continuato l'iridato 2010 -. Non siamo ancora un po' lontano, anche se sono contento che la squadra sta lavorando per crescere. Fino a che c'è la possibilità di vincere il campionato non perdo la speranza", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -