MotoGp, Motegi day 1. Simoncelli: "Devo togliere tre decimi"

MotoGp, Motegi day 1. Simoncelli: "Devo togliere tre decimi"

MotoGp, Motegi day 1. Simoncelli: "Devo togliere tre decimi"

MOTEGI - Una banale scivolata al mattino non ha tolto l'entusiasmo a Marco Simoncelli. Il portacolori della Honda Gresini ha chiuso il venerdì di Motegi al quarto posto, alle spalle del trio colorato Repsol. "Abbiamo migliorato parecchio - ha esordito il "Leone" di Coriano -. Ho abbastanza un buon feeling con la moto". Nel pomeriggio il talento romagnolo ha lavorato sulla frenata "perché faccio fatica a fermarmi".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Stiamo cercando il setting giusto della forcella e dopo aver provato un strada che non è andata bene proveremo la direzione opposta", ha aggiunto Simoncelli. C'è ancora qualche problema relativo al consumo della gomma: "Cercheremo di trovare la soluzione per avere un rendimento costante per tutta la gara". Il bilancio è positivo, ma c'è da lavorare: "Mi mancano ancora tre decimi per riuscire ad avere un ritmo vicino a quello di Pedrosa e Stoner", ha sottolineato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -