MotoGp, Motegi day 1. Stoner: "Possiamo esser più veloci"

MotoGp, Motegi day 1. Stoner: "Possiamo esser più veloci"

MotoGp, Motegi day 1. Stoner: "Possiamo esser più veloci"

MOTEGI – Stoccata di Casey Stoner alla Ducati. Il portacolori della Repsol Honda, dopo aver chiuso la prima giornata di prove libere del Gran Premio del Giappone al secondo posto a cinque centesimi dal compagno di squadra Dani Pedrosa, ha sottolineato la bellezza di girare con la RC212V sul tracciato di Motegi. “È bellissimo guidare su questa pista in sella ad una Honda”, ha sottolineato il leader del mondiale. L’australiano è apparso già in buona forma in vista delle qualifiche.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo individuato la direzione di lavoro e spero di poter fare dei piccoli miglioramenti – ha evidenziato Stoner -. La moto va bene, ma possiamo farla andare ancora più veloce”. Quanto al nuovo asfalto, il pilota della Honda è soddisfatto: “Ha un grip incredibile ed è molto liscio”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -