MotoGp, Pedrosa rinuncia a correre a Phillip Island: ''Non ha senso''

MotoGp, Pedrosa rinuncia a correre a Phillip Island: ''Non ha senso''

MotoGp, Pedrosa rinuncia a correre a Phillip Island: ''Non ha senso''

PHILLIP ISLAND - Dani Pedrosa non sarà al via del Gran Premio d'Australia, terzultimo round del mondiale MotoGp. Lo spagnolo ha deciso con la squadra di non voler correre inutili rischi in modo tale da poter recuperare per il Gran Premio del Portogallo che si disputerà tra due settimane all'Estoril. "E' impossibile aver un buon ritmo perché non ho forza ed il controllo della moto è sempre più difficoltoso", ha affermato il portacolori della Honda del team Repsol.

 

Pedrosa ha spiegato come le caratteristiche medio-veloci della pista inducono a tener con forza il manubrio della moto, con conseguente dolore alla spalla infortunatosi a Motegi. Nelle qualifiche lo spagnolo aveva ottenuto un quindicesimo tempo: "Correre per raccogliere qualche punto e a tre secondi dal ritmo dei più veloci non ha penso - ha affermato -. Però è stato utile provare, perché non ero in grado all'inizio di capire come sarei stato in sella", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -