MotoGp, Pedrosa stringe i denti e chiude secondo posto a Jerez. Ora l'operazione

MotoGp, Pedrosa stringe i denti e chiude secondo posto a Jerez. Ora l'operazione

MotoGp, Pedrosa stringe i denti e chiude secondo posto a Jerez. Ora l'operazione

JEREZ - Secondo posto per Dani Pedrosa a Jerez. Lunedì lo spagnolo si sottoporrà ad un'intervento chirurgico per risolvere i problemi al braccio sinistro che l'hanno condizionato in questo inizio di stagione. "Voglio metter fine a questa situazione e iniziare a correre in piena forma", ha affermato il portacolori della Honda del team Repsol. La situazione in campionato è comunque positiva: sono solo nove i punti di distacco da Jorge Lorenzo, che guida con 45 lunghezze.

 

Quella a Jerez è stata una gara molto difficile per lo spagnolo. Dopo una partenza difficile, Pedrosa ha trovato un buon ritmo che gli hanno permesso di raggiungere le posizioni di vertice. "Ho guidato con la massima concentrazione per non commettere errori - ha affermato lo spagnoli -. Alcuni piloti sono caduti e ho cercato di prendere Lorenzo quando era ad un secondo. Ma a 10 giri dalla fine le gomme erano quasi distrutte e non potevo aprire il gas sul rettilineo".

 

A quel punto Pedrosa ha pensato di portare a casa il secondo posto. Durante la gara il pilota della Honda ha accusato intorpidimento e mancanza di forza. Tuttavia, ha aggiunto, "la pioggia mi ha aiutato perché non bisogna esser aggressivi come sull'asciutto. Lasciare Jerez con un secondo posto è positivo. Ora spero di esser in forma dopo l'operazione a Estoril".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -