MotoGp, pioggia a Jerez. Big a riposa. Nella Moto3 svetta Fenati

Pioggia nel primo turno di prove libere del Gran Premio di Spagna, secondo round del mondiale MotoGp. I big che hanno preferito restare ai box in attesa di un miglioramento delle condizioni meteo

Pioggia nel primo turno di prove libere del Gran Premio di Spagna, secondo round del mondiale MotoGp. Con i big che hanno preferito restare ai box in attesa di un miglioramento delle condizioni meteo, il più veloce in pista è stato Ivan Silva con la FTR Kawasaki del team Avintia Blusens, con il tempo di 1’48.674. Seguono nell'ordine  Stefan Bradl, Randy De Puniet, Alvaro Bautista, Mattia Pasini, Michele Pirro, Yonny Hernandez e Colin Edwards con tempi poco significativi.

MOTO 2 – In condizioni di bagnato il più veloce è stato Johann Zarco con la MotoBI del JiR Team, precedendo di 876 millesimi Andrea Iannone con la Speed Up. Terzo Xavier Simeon con la Tech 3 davanti allo specialista della pioggia Anthony West. Completano la top ten Scott Redding, Bradley Smith (Tech 3), Pol Espargaro, Julian Simon (Suter team Blusens Avintia BQR), Thomas Luthi e Alex De Angelis. Undicesimo Claudio Corti, tredicesimo Simone Corsi davanti a Marc Marquez.

MOTO3 – Prima l'asciutto e poi la pioggia per la Moto3. Il più veloce è stato il baby prodigio italiano Romano Fenati, che ha portato la sua FTR Honda del team Italia davanti a tutti col tempo di 1'49”760, 248 millesimi più rapido del vincitore di Losail Maverick Vinales. Brutta caduta Hector Faubel, con i commissari che hanno esposto la bandiera rossa. Lo spagnolo è stato trasportato al centro medico della pista con una sospetta frattura del ginocchio destro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -