MotoGp, pole bagnata di Stoner. Deluso Valentino: solo 8°

Nel diluvio del Sachsenring è Casey Stoner a prendersi la pole del Gran Premio di Germania al termine di una sessione equilibrata con continui ribaltoni in cima

Nel diluvio del Sachsenring è Casey Stoner a prendersi la pole del Gran Premio di Germania al termine di una sessione equilibrata con continui ribaltoni in cima alla classifica. L'australiano della Repsol Honda ha girato in 1'31''796, precedendo la Yamaha dI Ben Spies (1'31"989) e il compagno di squadra Dani Pedrosa (1'32"081). Costretto alla rincorsa Lorenzo, quinto con il tempo di 1'32"381.

Jorge Lorenzo, non al top della condizione fisica dopo l'incidente di sabato scorso ad Assen, è finito quinto preceduto anche dalla Yamaha Tech 3 di Cal Crutchlow. Non bene i nostri, con Andrea Dovizioso (Yamaha Tech 3) ottavo a precedere Valentino Rossi, notoriamente competitivo sul bagnato, preceduto anche da un ottimo Stefan Bradl (sesto con la Honda LCR) e dal compagno di squadra Nicky Hayden, settimo.

Rossi alla fine è stato sincero: "Ci aspettavamo di più da una sessione bagnata perché di solito siamo davvero molto veloci ma sfortunatamente abbiamo fatto un piccolo errore nell’assetto della parte posteriore della moto che, con così tanta acqua in pista, mi creava qualche difficoltà nel “T2” e nel “T3”". In caso di gara bagnata il nove volte campione del mondo è sicuro: "saremo competitivi. Se invece la gara fosse asciutta, spero lo sia anche il warm-up perché in tutto il fine settimana abbiamo avuto solo 45 minuti di condizioni normali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Moto 3 è di Sandro Cortese la pole. Il pilota della Ktm ha fermato il cronometro sul tempo di 1'42"989, precedendo il compagno di squadra Danny Kent staccato di 1"485. Terzo Adrian Martin della Honda a 1"500. Ventiquattresimo tempo per Maverick Viñales a 3"613. In Moto2 sarà Marc Marquez a partire davanti a tutti dopo aver battuto di appena 45 millesimi Julian Simon. Terzo il finlandese Mika Kallio a 0"136. Andrea Iannone, primo degli italiani, è decimo a 0"817.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -