MotoGp, preview Estoril. Valentino fa la danza della pioggia

MotoGp, preview Estoril. Valentino fa la danza della pioggia

MotoGp, preview Estoril. Valentino fa la danza della pioggia

ESTORIL - Danza della pioggia per Valentino Rossi. Alla vigilia del Gran Premio del Portogallo, terzo round del mondiale MotoGp, il pesarese ha evidenziato che il bagnato favorisce la Desmosedici: "Sull'asciutto soffriamo la rigidezza della moto, ma con la pioggia andiamo forte. Ce ne siamo accorti a Jerez, ma peccato che in gara c'è stato l'errore e la caduta".

 

Quanto alla spalla destra, il pilota di punta di Borgo Panigale ha ribadito di non esser ancora al 100%. "V a molto meglio rispetto a Jerez - ha affermato il nove volte campione del mondo -, ma non riesco ancora ad avere una posizione all'interno della carenatura come vorrei. Se stringo troppo la spalla al corpo mi fa male e non riesco a guidare bene".

 

Valentino ha anche parlato del suo feeling con la GP11: "Il passaggio da Honda a Yamaha fu più semplice perché avevo avuto nove sessioni di test, mentre ora si gira meno e ci vuole più tempo - ha evidenziato -. Lunedì proveremo delle modifiche per la guidabilità della moto, soprattutto all'anteriore".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -