MotoGp, preview Jerez. Rossi: ''Stringeremo i denti''

MotoGp, preview Jerez. Rossi: ''Stringeremo i denti''

MotoGp, preview Jerez. Rossi: ''Stringeremo i denti''

JEREZ - "Bisognerà stringere i denti ancora per un po'". Valentino Rossi non prevede exploit a Jerez, dove questo weekend si disputerà il secondo round del mondiale MotoGp. Rispetto a Losail il pilota della Ducati prevede di soffrire meno per la conformazione della pista: "Il Qatar, con  le sue tante "entrate" e frenate sulla destra, era una pista impegnativa per la mia spalla", ha spiegato il nove volte campione del modo. In questi giorni Valentino ha lavorato sodo in palestra.

 

L'obiettivo, ha chiarito il ‘Dottore', è quello di "cercare di aumentare forza e soprattutto resistenza". Subito dopo la gara spagnola ci sarà un mese di pausa per effetto della cancellazione del Gran Premio del Giappone a Motegi per il terremoto dell'11 marzo scorso: "avrò quasi un mese per recuperare decisamente". L'ultima vittoria della Ducati a Jerez risale al 2006 con Loris Capirossi, mentre nel 2009 è salita sul podio con Casey Stoner.

 

"Pare non essere la pista più favorevole per la Ducati ma vedremo - ha osservato Valentino -. A me è sempre piaciuta molto e dobbiamo sicuramente provare a far meglio che in Qatar". Chiaro il programma di lavoro: "Per il momento continueremo a lavorare sul set up, utilizzando tutto quello che abbiamo capito durante la prima gara, per la quale avevamo comunque trovato delle buone soluzioni", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -