MotoGp, ruzzolone di Lorenzo a Silverstone: ''Ora bisogna vincere''

MotoGp, ruzzolone di Lorenzo a Silverstone: ''Ora bisogna vincere''

MotoGp, ruzzolone di Lorenzo a Silverstone: ''Ora bisogna vincere''

SILVERSTONE - Si è interrotta a Silverstone la lunga striscia di risultati consecutivi di Jorge Lorenzo. Lo spagnolo è stato scaraventato dalla sua Yamaha mentre stava dando la caccia alle Honda Repsol di Casey Stoner e Andrea Dovizioso. "Sono deluso, perchè è stato un mio errore - ha esordito il campione del mondo in carica -. E' un peccato perchè la squadra ha fatto un ottimo lavoro e il mio fan club ha sfidato la pioggia, venendo a sostenermi".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lorenzo ha poi ricostruito la caduta: "Penso che avrei potuto lottare per il successo - ha affermato -. Stavo attendendo il momento opportuno per sorpassare Dovizioso. Allo stesso tempo stavo spingendo perchè temevo che Simoncelli potesse riprendermi e allo stesso tempo Stoner potesse fuggire. E alla fine sono caduto". Ora Lorenzo insegue Stoner a 18 punti: "Ad Assen dovremo lottare per il successo". Infine un pensiero per Colin Edwards: "Merita il podio dopo quanto gli accaduto al Montmelò".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -