MotoGp, ruzzolone di Lorenzo a Silverstone: ''Ora bisogna vincere''

MotoGp, ruzzolone di Lorenzo a Silverstone: ''Ora bisogna vincere''

MotoGp, ruzzolone di Lorenzo a Silverstone: ''Ora bisogna vincere''

SILVERSTONE - Si è interrotta a Silverstone la lunga striscia di risultati consecutivi di Jorge Lorenzo. Lo spagnolo è stato scaraventato dalla sua Yamaha mentre stava dando la caccia alle Honda Repsol di Casey Stoner e Andrea Dovizioso. "Sono deluso, perchè è stato un mio errore - ha esordito il campione del mondo in carica -. E' un peccato perchè la squadra ha fatto un ottimo lavoro e il mio fan club ha sfidato la pioggia, venendo a sostenermi".

 

Lorenzo ha poi ricostruito la caduta: "Penso che avrei potuto lottare per il successo - ha affermato -. Stavo attendendo il momento opportuno per sorpassare Dovizioso. Allo stesso tempo stavo spingendo perchè temevo che Simoncelli potesse riprendermi e allo stesso tempo Stoner potesse fuggire. E alla fine sono caduto". Ora Lorenzo insegue Stoner a 18 punti: "Ad Assen dovremo lottare per il successo". Infine un pensiero per Colin Edwards: "Merita il podio dopo quanto gli accaduto al Montmelò".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -