MotoGp, Sepang amara per Stoner. Tradito dalle gomme fredde

MotoGp, Sepang amara per Stoner. Tradito dalle gomme fredde

MotoGp, Sepang amara per Stoner. Tradito dalle gomme fredde

SEPANG - E' durato meno di un giro il Gran Premio della Malesia di Casey Stoner. Il portacolori della Ducati è scivolato nel tornante che immette al traguardo, tradito dalle gomme ancora fredde. "Non penso che avrei potuto stare più attento di così nei primi giri - ha affermato il vincitore di Aragon e Motegi -. Mi spiace molto che una cosa così abbia potuto rovinare l'intero fine settimana".

 

L'australiano era sceso in pista fiducioso di poter far bene: "Sapevamo che avremmo potuto lottare per la vittoria e poi, guardando la gara dai box, ne abbiamo avuto la conferma, perché avevamo il passo per stare davanti", ha affermato.

 

"Al primo giro ero tranquillo, ho guadagnato qualche posizione nelle prime due curve e quando sono arrivato alle spalle di Dovizioso e Lorenzo ero contento di stare lì, per il momento, mentre lasciavo che le gomme entrassero in temperatura - ha aggiunto -. Invece sfortunatamente sono caduto perché erano ancora fredde."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -