MotoGp, Simoncelli 2° in Australia: "Sono contento, è stata dura"

MotoGp, Simoncelli 2° in Australia: "Sono contento, è stata dura"

MotoGp, Simoncelli 2° in Australia: "Sono contento, è stata dura"

Voleva il podio a Phillip Island e l'ha conquistato. Marco Simoncelli ha chiuso il Gran Premio d'Australia al secondo posto a poco meno di tre secondi da Casey Stoner. "Sono molto soddisfatto - ha esordito il portacolori della Honda del team Gresini -. E' stata difficile perchè bisognava stare attenti alle condizioni meteo. Prima il vento forte, poi nel finale la pioggia. A due giri dalla fine non sapevo quanto dovessi spingere. Alla fine però non potevo farmi fregare: ho spinto ed ho tenuto la posizione".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quanto alla prestazione di Stoner, il talento romagnolo si è inchinato al neo campione del mondo: "Qui a Phillip Island fa paura e riesce a dar gas prima degli altri". "Super Sic", ora sesto in classifica a 139 punti a pari merito con Valentino Rossi, vede il quinto posto di Ben Spies, distante solo 17 lunghezze: "Il mio rendimento stagionale non è stato condizionato dall'incidente di Le Mans". Quindi un saluto a Jorge Lorenzo, infortunatosi nel warm-up: "Non ci siamo simpatici - ha ammesso -. Ma mi dispiace per quel che gli è successo. Gli do un in bocca al lupo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -