MotoGp, Simoncelli si mangia le mani: "Potevo fare più di un podio"

MotoGp, Simoncelli si mangia le mani: "Potevo fare più di un podio"

MotoGp, Simoncelli si mangia le mani: "Potevo fare più di un podio"

MOTEGI - Continua la sfida in pista tra Marco Simoncelli e Andrea Dovizioso. Il portacolori della Honda Gresini ha vinto il corpo a corpo con il corregionale, conquistando un buon quarto posto a Motegi. "Mi sono divertito un sacco negli ultimi giri con Dovizioso - ha esordito "Super Sic -. E' stato l'ennesimo duello tra di noi e sono contento di averlo battuto". La prestazione del "Leone" di Coriano è stata macchiata da una penalità per partenza anticipata.

 

"Ho fatto una vera stupidaggine - ha esordito -. Il semaforo ha tardato a spegnersi e con la coda dell'occhio ho visto muoversi Dovizioso ed ho rilasciato quel tanto la frizione da essere punito con un "ride through". Sono errori che non si devono fare. Sono arrabbiato con me stesso perché visto la gara che ho fatto rientrato in pista c'è da mordersi veramente le mani. Il podio ci stava tutto e forse anche qualcosa di più".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -