MotoGp, Spies getta al vento un secondo posto a Jerez

MotoGp, Spies getta al vento un secondo posto a Jerez

MotoGp, Spies getta al vento un secondo posto a Jerez

JEREZ - Ha buttato al vento con un brutto errore un bellissimo secondo posto. E' chiaramente deluso Ben Spies dopo aver conosciuto la ghiaia di Jerez De La Frontera. "Ogni curva ho rallentato per evitare rischi inutili, ma ad un certo punto sono finito a terra - ha affermato il pilota della Yamaha -. E' stato un mio errore, ma in quel momento andavo più lentamente del mio ritmo precedente".

 

L'americano ha poi raccontato la sua gara: "Ho superato Hayden al momento giusto, poi ho puntato Pedrosa - ha spiegato -. L'ho ripreso e passato, mentre Jorge (Lorenzo, ndr) era troppo lontano. Potevamo fare una doppietta".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -