MotoGp, Stoner attacca Rossi: ''Ha più ambizione che talento''

MotoGp, Stoner attacca Rossi: ''Ha più ambizione che talento''

MotoGp, Stoner attacca Rossi: ''Ha più ambizione che talento''

JEREZ - E' un Casey Stoner a dir poco imbufalito per l'incidente di gara con Valentino Rossi che l'ha messo ko a Jerez. Quando il pilota di punta della Ducati si è presentato ai box per chiedergli scusa, l'australiano lo ha subito ammonito: "Hai più ambizione che talento". Il portacolori della Honda Repsol ha comunque apprezzato il gesto del pesarese: "E' stata una cosa positiva, ma non cambia il risultato della gara: la corsa è andata male per me".

 

"Vedremo a fine campionato come andrà la stagione - ha aggiunto -. Pensavamo di fare tanti punti, è un gran peccato. Ma l'importante è restare forti per tutto il mondiale". Stoner ha criticato il comportamento dei commissari a bordo pista che non l'hanno aiutato a tornare in sella alla sua RC212V: "E' stato frustante che abbiano aiutato solo Valentino". L'ex campione del mondo pensa già all'Estoril: "Sono sicuro che potremo essere competitivi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -