MotoGp, Stoner terzo all'Estoril: ''Molti problemi, risultato positivo''

MotoGp, Stoner terzo all'Estoril: ''Molti problemi, risultato positivo''

MotoGp, Stoner terzo all'Estoril: ''Molti problemi, risultato positivo''

ESTORIL - Per tutto il weekend ha dovuto fare i conti con una messa a punto non ideale della sua Honda. Casey Stoner si è accontentato del terzo posto all'Estoril: "Nella prima fase della gara non avevo fiducia con la gomma posteriore - ha esordito il portacolori del team Repsol -. Ho rischiato più volte di cadere e perciò ho abbassato il ritmo".

 

Ma l'australiano ha perso secondi importanti già nel primo giro: "Alla prima curva ho rallentato per evitare Pedrosa, poi mi è caduto davanti Simoncelli. E questo non mi ha permesso di stare con Pedrosa e Lorenzo". A metà gara il campione del mondo del 2007 ha anche accusato un dolore alla schiena: "Era come bloccato e per alcune curva non sono riuscito a muovermi. Non avevo fiato".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stoner ha anche rilevato di aver pensato al ritiro: "Fortunatamente il dolore è calato e poi è andata sempre meglio. Considerando i problemi che ho avuto questo weekend il terzo posto va letto in chiave positiva". Ora l'australiano vede Lorenzo a 24 lunghezze di distanza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -