MotoGp, Stoner terzo all'Estoril: ''Molti problemi, risultato positivo''

MotoGp, Stoner terzo all'Estoril: ''Molti problemi, risultato positivo''

MotoGp, Stoner terzo all'Estoril: ''Molti problemi, risultato positivo''

ESTORIL - Per tutto il weekend ha dovuto fare i conti con una messa a punto non ideale della sua Honda. Casey Stoner si è accontentato del terzo posto all'Estoril: "Nella prima fase della gara non avevo fiducia con la gomma posteriore - ha esordito il portacolori del team Repsol -. Ho rischiato più volte di cadere e perciò ho abbassato il ritmo".

 

Ma l'australiano ha perso secondi importanti già nel primo giro: "Alla prima curva ho rallentato per evitare Pedrosa, poi mi è caduto davanti Simoncelli. E questo non mi ha permesso di stare con Pedrosa e Lorenzo". A metà gara il campione del mondo del 2007 ha anche accusato un dolore alla schiena: "Era come bloccato e per alcune curva non sono riuscito a muovermi. Non avevo fiato".

 

Stoner ha anche rilevato di aver pensato al ritiro: "Fortunatamente il dolore è calato e poi è andata sempre meglio. Considerando i problemi che ho avuto questo weekend il terzo posto va letto in chiave positiva". Ora l'australiano vede Lorenzo a 24 lunghezze di distanza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -