MotoGp, test a Jerez day 1. Lorenzo: "Siamo soddisfatti"

Sono ben 76 i giri completati da Jorge Lorenzo nella prima giornata di test MotoGp sul tracciato di Jerez De La Frontera, nel sud dell Spagna

Sono ben 76 i giri completati da Jorge Lorenzo nella prima giornata di test MotoGp sul tracciato di Jerez De La Frontera, nel sud dell Spagna. A lungo in testa alla classifca dei tempi, solo nel finale Casey Stoner con la sua Repsol Honda è riuscito a strappargli la leadership con un margine di 273 millesimi. "Abbiamo una buona ragione per ritenerci soddisfatti", ha commentato l'ex campione del nondo dopo esser sceso dalla sua M1.

"Abbiamo praticamente girato senza soste per 8 ore dalle 10 - ha continuato lo spagnolo -. E' stata perciò una giornata particolarmente impegnativa, nella quale abbiamo verificato il potenziale della moto su una configurazione di tracciato differente rispetto a quella di Sepang". Il pilota della Yamaha ha osservato che a Jerez la "mille è più difficile da portare al limite rispetto alla 800".

Soddisfatto anche Ben Spies, che ha chiuso la giornata col quarto tempo. "E' stata una giornata positiva - ha esordito l'americano -. In realtà abbiamo ottenuto più di quanto pensassimo compiuto. Siamo riusciti a provare le due mescole di gomma messe a disposizione dalla Bridgestone. Inoltre ho provato diverse impostazioni della moto". L'ex campione del mondo della Superbike si è cimentato anche in una simulazione gara, verificando anche il consumo del carburante sulla lunga distanza.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -