MotoGp, test a Sepang day 1. Hayden: "Dobbiamo lavorare sull'elettronica"

Sono trentatré i giri totalizzati da Nicky Hayden nella prima delle tre giornate di test sul tracciato di Sepang. L'americano non si è presentato al top della condizione fisica


Sono trentatré i giri totalizzati da Nicky Hayden nella prima delle tre giornate di test sul tracciato di Sepang. L'americano non si è presentato al top della condizione fisica per effetto dell'infortunio subìto durante un allenamento a fine dicembre. “Non avevo la forza necessaria per guidare come avrei voluto – ha esordito il pilota della Ducati -. L'osso della scapola in se è a posto ma l'articolazione interessata mi fa soffrire. Il polso mi da qualche fastidio mentre le costole sono guarite”.

Hayden si è detto soddisfatto di aver provato la nuova Ducati GP12. “Abbiamo sicuramente fatto un passo in avanti per quanto riguarda il feeling con l'anteriore e con il comportamento della moto in frenata e in curva – ha osservato -. Dobbiamo invece lavorare per ottenere più grip in piega e sul posteriore in entrata di curva. Infine dobbiamo mettere a punto l'elettronica”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -