MotoGp, test a Sepang day 2. Pedrosa: ''Vietato abbassare la guardia''

MotoGp, test a Sepang day 2. Pedrosa: ''Vietato abbassare la guardia''

MotoGp, test a Sepang day 2. Pedrosa: ''Vietato abbassare la guardia''

SEPANG - "Dal mio debutto in MotoGp insieme a quella del 2006 è la migliore fase pre-campionato". E' un Dani Pedrosa molto soddisfatto dopo la penultima giornata di test MotoGp sul tracciato malese di Sepang. Il pilota della Honda Repsol è arrivato a soli 58 millesimi dal record stabilito dal compagno di squadra Casey Stoner in 2'00''171. Lo spagnolo ha provato diverse messe a punto, pneumatici ed una forcella modificata dalla Ohlins.

 

"Ci ha dato un feeling positivo in frenata - ha spiegato Pedrosa -. Sono soddisfatto nel lavoro fatto con la Ohlins". Il portacolori della Honda Repsol ha lavorato anche sulle sospensioni e sull'ammortizzatore posteriore, migliorando il feeling con la gomma posteriore. Giovedì Pedrosa vuole sciogliere la riserva su quale tipo di telaio adottare nel 2011: "Entrambi mi danno una sensazione positiva, adesso devo concentrarmi per prendere questa decisione".

 

La casa delle ali ha dimostrato un ottimo livello di competitività. "Sono molto fiducioso - ha ammesso lo spagnolo -. Il vero test sarà la gara". Quanto alla concorrenza, Pedrosa è convinto che "la Yamaha sarà più vicino di quanto non lo sia ora. Per cui non dobbiamo abbassare la guardia".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -