MotoGp, test ad Aragon. Dominio Yamaha, Rossi molto indietro

Si è svolta mercoledì al Motorland Aragon di Alcaniz la giornata di test MotoGp di recupero di quella cancellata all'Estoril per il maltempo. Il miglior tempo è stato ottenuto dalla Yamaha di Jorge Lorenzo

Si è svolta mercoledì al Motorland Aragon di Alcaniz la giornata di test MotoGp di recupero di quella cancellata all'Estoril per il maltempo. Il miglior tempo è stato ottenuto dalla Yamaha del leader del campionato Jorge Lorenzo in 1'49”187, precedendo di 255 millesimi il compagno di squadra Ben Spies. Sia lo spagnolo che l'americano hanno provato il nuovo motore messo a disposizione dalla casa dei tre diapason e l'ultimo aggiornamento di elettronica.

Terzo e quarto tempo per le Yamaha Tech 3 di Cal Crutchlow e Andrea Dovizioso, staccati rispettivamente di cinque e sette decimi. Quinto tempo per la Ducati GP12 di Hector Barbera, che ha assucato un distacco di ben 1”009, otto millesimi più rapido della rossa di Nicky Hayden. Settimo tempo per la Honda Gresini di Alvaro Bautista, davanti alla Ducati di Valentino Rossi, che ha completato ben 78 giri, il più rapido in 1'50”369.

Il pesarese sembra aver bocciato il forcellone in alluminio portato al debutto nei recenti test al Mugello e provato anche durante le prove libere del Gran Premio di Catalogna al Montmelò senza soddisfazioni. Tra le Crt in pista la FTR Honda di Michele Pirro, che ha fermato la migliore prestazione in 1’52″452, leggermente più rapido della FTR Kawasaki dell’Avintia Blusens BQR di Yonny Hernandez. Chiudono Colin Edwards (Suter BMW Forward Racing) e Ivan Silva. Assenti le Repsol Honda di Casey Stoner e Dani Pedrosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -