MotoGp, test in Qatar day 1. Rossi: 'Ho bisogno di fare chilometri''

MotoGp, test in Qatar day 1. Rossi: 'Ho bisogno di fare chilometri''

MotoGp, test in Qatar day 1. Rossi: 'Ho bisogno di fare chilometri''

LOSAIL - Prima caduta per Valentino Rossi con la Ducati. Il pesarese, impegnato nei collaudi in Qatar in vista dell'apertura del mondiale 2011 di MotoGp, è uscito di pista a metà sessione alla curva 9. "Naturalmente l'ho fatto apposta perché una "cadutina" bisogna farla prima o poi", ha scherzato Valentino, che poi ha spiegato: "Sono arrivato troppo veloce e ho perso il davanti: sono riuscito a non cadere mentre ero in pista e sulla ghiaia l'ho appoggiata a terra".

 

A parte questo inconveniente, Rossi ha completato 57 tornate, la migliore in 1'57''038 a poco più di sette decimi dall'1'56''271 realizzato dalla Honda Repsol di Dani Pedrosa. Rispetto ai test in Malesia "sono riuscito a guidare meglio la moto e mi sono divertito". Il nove volte campione del mondo vede il bicchiere mezzo pieno nonostante il gap dalle moto giapponesi sia ancora consistente: "Abbiamo fatto progressi, considerando che ho fatto il tempo con gomme molto usate".

 

Domenica il ducatista ha lavorato sugli assetti: "In alcuni di punti della pista non sono ancora abbastanza veloce e lunedì dovremo fare altre prove per migliorare - ha sottolineato -. Dobbiamo progredire con la messa a punto, non c'è dubbio, ma anche io ho bisogno di fare chilometri con la Desmosedici". Migliora la spalla: "Ho un po' più forza, e questo mi permette di guidare meglio", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -