MotoGp, test in Qatar. Dovizioso: ''Il distacco è troppo grande''

MotoGp, test in Qatar. Dovizioso: ''Il distacco è troppo grande''

MotoGp, test in Qatar. Dovizioso: ''Il distacco è troppo grande''

LOSAIL - A parità di moto ha 'beccato' sette decimi dai compagni di squadra Casey Stoner e Dani Pedrosa. Non è certamente soddisfatto Andrea Dovizioso dopo la due giorni di test sul tracciato di Losail, in Qatar, dove il prossimo weekend si disputerà la prima prova del Motomondiale. "Il distacco è troppo grande, ma penso che questo sia dovuto al fatto che abbiamo usato gomme diverse e abbiamo svolto un lavoro diverso", ha affermato il portacolori della Honda Repsol.

 

Per il fine settimana il forlivese punta ad esser più vicino ai compagni di squadra: "Naturalmente abbiamo bisogno di continuare a lavorare, ma sento che arriviamo competitivi alla prima gara". Quanto all'ultima giornata di test, Dovizioso ha lavorato sull'elettronica e sul set-up della RC212V per migliorare in entrata di curva. Quindi si è focalizzato su una simulazione di gara: "Era più freddo rispetto a lunedì, con la temperatura dell'asfalto di circa 18 gradi".

 

"Abbiamo usato la gomma dura per l'intera sessione e forse questa strategia non si è rivelata giusta - ha continuato il romagnolo -. In passato non era possibile utilizzare la mescola morbida su questa pista, mentre sembra essere possibile quest'anno". Il forlivese è fiducioso: "Solo io e Lorenzo abbiamo fatto una simulazione di gara e quindi è difficile confrontare i tempi sul giro con gli altri piloti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -