MotoGp, test a Sepang day 1. Spies: "Non guardiamo gli altri"

Comincia con un quarto tempo la tre giorni di test MotoGp a Sepang per Ben Spies. L'americano ha girato in 2'02"819, a poco più di un secondo dal miglior crono fatto segnare dalla Repsol Honda di Casey Stoner

Comincia con un quarto tempo la tre giorni di test MotoGp a Sepang per Ben Spies. L’americano ha girato in 2’02”819, a poco più di un secondo dal miglior crono fatto segnare dalla Repsol Honda di Casey Stoner. “Al mattino è andato tutto per il meglio e stavamo aspettando il pomeriggio per migliorarci – ha esordito l’ex campione del mondo della Superbike -. La Yamaha ha portato parecchie cose da provare e non siamo preoccupati sul lavoro delle altre squadre”.

“Siamo concentrati su noi stessi – ha continuato Spies -. Valutiamo tutte le componenti a nostra disposizione per fare crescere la moto, raccogliere dati e dare suggerimenti agli ingegneri. Ora speriamo che nei prossimi due giorni le condizioni meteo siano favorevoli per continuare a lavorare al meglio”, ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -